Un acquerello di Robert Kitson o un quadro di King Charles Wood, una pittura di Otto o Giovanni Geleng, un’opera di Corrado Cagli o Farago, un olio di Henry Lawrence Faulkner saranno la traccia per riscoprire, alle pareti del negozio, un profilo della grande storia di Taormina, come anche di tutte le piccole storie e testimonianze di coloro che qui hanno deciso di spendere parte della propria vita. Taormina ha da sempre ispirato artisti internazionali.

Filtro